Acuto : Casa Madre - Maria De Mattias (Acuto). Arte, Storia, Cultura, Prodotti Tipici, Dove dormire, Dove mangiare in Provincia di Frosinone.

Informazioni storiche della Provincia di Frosinone

Donna molto carismatica, Maria De Mattias, per i suoi tempi risultava sorprendente la sua dedizione per il "caro prossimo" e la immensa passione per il Cristo crocifisso quando poi fondo ad Acuto (4 marzo del 1834) la Congregazione delle Adoratrici del Sangue di Cristo.
Nata a Vallecorsa (FR), il 4 febbraio 1805 impar˛ da suo padre a pregare e ad amare la Sacra Scrittura cosa che ne favorý la disponibilitÓ all'azione dello Spirito. Molto fiduciosa nell'onnipotenza di Dio e ricca di risorse personali, riuscý a realizzare in tempi molto difficili quali quelli della metÓ dell'Ottocento una Congregazione religiosa impegnata all'evangelizzazione e alla divulgazione della moralitÓ e cultura del popolo.
Morý a Roma il 20 agosto 1866.
All'interno della Casa Madre Maria De Mattias possiamo trovare interessanti resti di usanze monastiche che intorno al XIX secolo venivano considerate essenziali per la vita monastica. In fondo alla navata di destra sorge la cappella dedicata a Maria De Mattias. Il grande reliquiario sull'altare contiene il cervello della Fondatrice, portato qui nel 1950, quando ne fu riesumato il corpo, in occasione della Beatificazione.

Lingua

Italian English French German Holland Russian

Ricerca

Da Visitare

Social

Cerca


Tags

[CategoriaTagsLaterale]