Arce : Collegiata di Pietro e Paolo (Arce). Arte, Storia, Cultura, Prodotti Tipici, Dove dormire, Dove mangiare in Provincia di Frosinone.

Informazioni storiche della Provincia di Frosinone

A forma di croce greca, dedicata ai Santi Apostoli Pietro e Paolo, la chiesa parrocchiale di Arce, Arcipretale e Collegiata fù edificata tra il 1702 e il 1744 e consacrata il 17 dicembre di quell’anno dal Vescovo diocesano S.E. Mons. Antonio SPADEA informazioni riportate su un’iscrizione nell’abside.
Posta a dominare con grande maestosità l'attuale piazza Umberto I con una superficie di 540 mq ed una cupola alta 24 metri risulta significativo il suo stile baracco con molti stucchi e dipinti.
All'interno possiamo trovare dipinti di epoca più antica poi restaurati nel 1910 dal pittore Edoardo RIGHI aiutato da decoratori locali, fra cui Eleuterio PELILLO e da stuccatori fatti venire appositamente da Firenze. Notiamo anche una lapide funeraria, l’unica, datata 1859 che ci fa capire come nella metà dell’800 i morti si seppellissero ancora nella chiesa. L'altare dedicato al Sacro Cuore di Gesù dove si celebravano i matrimoni e vi si conservava l’olio degli infermi in un tabernacolo nella parete, presenta due angeli ai lati con le seguenti frasi: “VENITE ET COMEDITE PANEM MEUM" (Venite e mangiate il mio pane) e “SI QUIS MANDUCAVERIT EX HOC PANE VIVET IN ATERNUM" (Chi mangia di questo pane vivrà in eterno) e due statue la Vigilanza e il Magistero.

Lingua

Italian English French German Holland Russian

Ricerca

Da Visitare

Social

Cerca


Tags

[CategoriaTagsLaterale]