Veroli : Abbazia di Casamari (Veroli). Arte, Storia, Cultura, Prodotti Tipici, Dove dormire, Dove mangiare in Provincia di Frosinone.

Informazioni storiche della Provincia di Frosinone

Il nome Casamari è di origine latina e significa "Casa di Mario", patria del console romano Caio Mario, celebre condottiero, nemico di Silla. Fu edificata sulle rovine dell'antico municipio romano denominato Cereatae, perchè dedicato alla dea Cerere.
Costruita nel 1203 e consacrata nel 1217, oggi è uno dei più importanti monasteri italiani di architettura gotica cistercense.
Osservando la pianta dell'edificio appare molto simile a quella dei monasteri francesi, mentre sulla facciata vi è all'esterno un grandioso portico dal quale si entra nel monastero attraverso un giardino dove al centro vi troviamo un chiostro.
L'architettura delle abbazie cistercensi è strettamente legata alla storia ed alla spiritualità dell'Ordine, ne rispecchia la robustezza interiore e la semplicità.
All'interno è presente la biblioteca di Casamari che appare come un gioiello di ordine, eleganza, funzionalità al servizio della cultura. Ben fornita di attrezzature moderne e, soprattutto, di volumi del settore spiritualità e storia (in particolare storia locale), è molto frequentata da studiosi di ogni età.

Lingua

Italian English French German Holland Russian

Ricerca

Da Visitare

Social

Cerca


Tags

[CategoriaTagsLaterale]